Filters
Tipologia
Vitigno
Denominazione
Regione
Paese
Annata

Abbazia di Monte Oliveto Maggiore

Nel cuore delle crete senesi, il Monastero di Monte Oliveto Maggiore è una perla enologica della Toscana, fondata nel 1319 dai monaci dell’Abbazia di S. Maria di Monte Oliveto. Seguendo la Regola Benedettina, l’azienda si dedica all’agricoltura a basso impatto ambientale, rispettando le risorse naturali e preservando la biodiversità. Il recente impegno verso certificazione biologica sottolinea l’impegno verso una produzione sostenibile certificata.

L’attività vitivinicola, con una storia che risale al XIV secolo, vede la coltivazione di circa 7 ettari di vigneti con varietà come Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon, Vermentino, Grechetto e Malvasia. Tra le eccellenze proposte, il Toscana Bianco Igt Vermentino In Albis spicca per la freschezza del Vermentino, ideale per chi cerca l’eleganza toscana in un calice.

Il Toscana Rosato Igt Rosatum è un vino vivace e fruttato, un’opzione perfetta per chi apprezza un rosato di carattere. Il Monaco Rosso rappresenta l’essenza dei vini rossi toscani, con una combinazione armoniosa di uve Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon.

Il Vin Santo Dell’Abbate è un simbolo di raffinatezza e storia, un dolce vino prodotto con antiche tecniche di vinificazione. Il 1319 Toscana Rosso Igt celebra i 700 anni dell’Abbazia, racchiudendo la passione dei monaci e la ricchezza del terroir toscano.

Infine, il vino DOC Delle Grance Senesi Rosso è un’autentica espressione del territorio di Siena, riflettendo la complessità e l’equilibrio delle uve coltivate nei vigneti dell’Abbazia. Ogni bottiglia del Monastero di Monte Oliveto Maggiore è un viaggio attraverso la storia, la spiritualità e la bellezza della Toscana.

Monte Oliveto Maggiore è protagonista dell’evento Vini d’Abbazia presso l’Abbazia di Fossanova, evento di condivisione delle tradizioni e delle storie d’abbazia.